e

Cosa siamo?

Napoletani migranti, fortunosamente venuti a contatto l'uno con l'altro, e desiderosi di diventare teatranti.
La missione parte nel 2015 nelle splendide Marche, a Pesaro, affiancando a seri (e necessari) lavori la passione per le scene.

Scene effettivamente e incredibilmente calcate, nella Compagnia Teatro di Pesaro La Piccola Ribalta, passando da un testo classico ad uno novizio.
Con tutto l'amore che si può provare per la cultura, e per il pubblico che ci segue.

Quequero a chi?

'Quequero' deriva da 'quacchero'. La setta dei Quaccheri nacque in Inghilterra il 1647, anno in cui ci fu a Napoli la rivoluzione di Masaniello. Cento anni più tardi, Antonio Jerocades - che insegnava in un convitto - scrisse un dramma da far recitare ai suoi convittori e, trattandosi di un argomento molto serio, pensò di renderlo un po’ più leggero aggiungendo due intermezzi comici. Il primo di questi era “Pulcinella da Quacquero”. Fu il primo abbinamento della maschera napoletana ai quaccheri; da lì in poi si diffuse il binomio quacchero-ridicolo e, col tempo, 'quacquero' (quacchero) si trasformò in quequero.
Quequero, oggi, vuol dire proprio questo: strano, un po' ridicolo.
Di uno 'quequero' si ride, ma in modo generalmente benevolo.

Cosa saremo?

Chiedercelo non è un difetto. Lo facciamo spesso.
La risposta è sempre la stessa: saremo quello che riusciremo ad essere per il nostro pubblico.

Il Blog

Per seguire le nostre prove e rimanere aggiornati su tutti gli eventi e gli spettacoli. E per vedere...

Per vedere cose che non si possono vedere